IncenTivi ITalia
CONTRIBUTI AZIENDE, BONUS FAMIGLIE, MILANO, SAVONA, GENOVA
INCENTIVIITALIA, CONTRIBUTI IMPRESE, BONUS FAMIGLIE, MILANO, SAVONA, GENOVA

IncenTivi ITalia

SPORTELLO CAF DIGITALE

IMPRESE START-UP

FONDI EUROPEI 

PUOI RICEVERE:

  • Contributi a fondo perduto
  • Crediti d'imposta
  • Finanziamenti agevolati
  • Ogni tipologia di Fondo Europeo e Contributo Statale
  • Esenzioni fiscali
  • Agevolazioni

CONTRIBUTI PER COMMERCIO AL DETTAGLIO

Fondi 2021 stanziati per sostenere:

  • affitti commerciali
  • esenzione contributiva 2021-2023 per nuove assunzioni
  • digitalizzazione
  • acquisto bici o auto green
  • sospensione versamenti tributari e contributi previdenziali
  • formazione professionale
  • nuova rottamazione cartelle periodo 2016-2019
Per l'imprenditoria femminile sono previsti ulteriori contributi a fondo perduto

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER IL TURISMO
Oltre ad aver esteso al 2021 il BONUS VACANZE, sono stati stanziati fondi per sostenere:
  • investimenti di beni strumentali
  • nuove assunzioni
  • green economy
  • misure per la liquidità entro 30.06.2021
  • affitto locali
  • digitalizzazione
Inoltre è stata cancellata la prima rata IMU 2021.
Sono attivi ulteriori contributi a fondo perduto per l'apertura di nuove attività e per le attività femminili, già esistenti.

CONTRIBUTI PER LA RISTORAZIONE

Oltre al bando ristorazione scaduto il 15.12.2020, per l'anno 2021 sono stanziati ulteriori fondi per sostenere:

  • l'asporto e la consegna a domicilio di pasti pronti
  • bonus chef per  cuochi professionisti di alberghi e ristoranti
  • affitti commerciali
  • esenzione contributiva 2021-2023 per nuove assunzioni
  • digitalizzazione
  • acquisto bici cargo e auto green
  • sospensione versamenti tributari e contributi previdenziali
  • formazione professionale
  • nuova rottamazione cartelle periodo 2016-2019

FONDO PER LE PMI CREATIVE

Il Fondo per le piccole e medie imprese creative ha una dotazione di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022. 

Obiettivi di tale Fondo sono: 

sostenere le piccole e medie imprese creative, attraverso la concessione di misure di aiuto, quali contributi, interventi per favorire l’accesso al credito, nonché promuovendo strumenti innovativi di finanziamento; promuovere la collaborazione tra imprese dei settori produttivi tradizionali e imprese creative; rafforzare l’ecosistema creativo nazionale.

Riguarda le attività che costituiscono espressioni culturali, artistiche o altre espressioni creative e, in particolare quelle relative a:

  • architettura,  
  • biblioteche, 
  • musei, 
  • artigianato artistico, 
  • audiovisivo, 
  • cinema, 
  • televisione e contenuti multimediali, 
  • videogiochi, 
  • patrimonio culturale materiale e immateriale, 
  • design, 
  • festival, 
  • musica, 
  • letteratura, 
  • arti e spettacolo, 
  • editoria, 
  • radio,
  • arti visive, 
  • comunicazione e pubblicità


FONDI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

Stanziati contributi a fondo perduto per oltre 1,5 milioni per il 2021.

La manovra prevede anche un potenziamento del Piano straordinario per la promozione del made in italy e l’attrazione investimenti esteri in Italia, che viene rifinanziato con 50 milioni per ciascuno dei prossimi 4 anni.

DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

Per sostenere la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle MPMI italiane sono previsti contributi a Fondo Perduto fino al 90% per la realizzazione di progetti diretti all'implementazione delle tecnologie abilitanti individuate nel Piano Nazionale Impresa 4.0 nonché di altre tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera. 

FONDO PER SVILUPPO E SOSTEGNO 

FILIERE AGRICOLE, PESCA E ACQUACOLTURA

Stanziati 150 milioni di euro per un fondo dedicato alla promozione e al sostegno delle filiere, per accrescere competitività, qualità della produzione, qualità e quantità dei livelli occupazionali.

Altri 10 milioni sono destinati al fondo per la tutela ed il rilancio della filiera apistica, brassicola, della canapa e della frutta a guscio.

Ulteriori 10 milioni sono stanziati per lo stoccaggio privato di vini Doc, Docg e Igt certificati o atti a divenire tali.

Sono previste misure contributive e fiscali per garantire esenzione irpef, esonero contributivo, agevolazioni IVA e crediti d'imposta.

Fino al 30.06.2021 è possibile accedere al credito agevolato con garanzie statali.

FONDO PMI GREEN ECONOMY

I beneficiari sono le piccole e medie imprese con sede legale o l’unità operativa in Italia, esercitanti la propria attività economica in uno dei seguenti settori:

  • aeronautica;
  • chimica verde;
  • fabbricazione di componenti per la mobilità elettrica;
  • produzione di energia da fonti rinnovabili.
Gli interventi del Fondo avranno ad oggetto lo sviluppo delle piccole e medie imprese, ristrutturazioni, rafforzamento del capitale per gli investimenti volti alla transizione tecnologica e alla sostenibilità ecologica ed ambientale dei processi produttivi.

FONDO AUTOMOTIVE

Un pacchetto di aiuti destinati all’automotive, con altri 420 milioni per incentivare l’acquisto di veicoli green (elettrici e ibridi) per il 2021 e le auto euro 6 di ultima generazione (in questo caso l’incentivo è limitato ai primi sei mesi delll’anno prossimo).
Affiancato da un fondo da un miliardo a sostegno dei lavoratori autonomi, per dare forma a quella sorta di “anno bianco” per questa tipologia di lavoratori automi

FONDO STARTUP

Sono ammissibili all’agevolazione startup innovative che, alla data di presentazione della domanda, siano:

  • classificabili come piccole imprese, ai sensi di quanto previsto all’allegato 1 del regolamento di esenzione;
  • regolarmente costituite da meno di ventiquattro mesi e iscritte nell’apposita sezione speciale del registro delle imprese delle startup innovative;
  • nelle prime fasi di avviamento dell’attività o nella prima fase di sperimentazione dell’idea d’impresa (pre-seed), oppure sono nella fase di creazione della combinazione product/market fit (seed).

Inoltre, possono presentare la domanda di agevolazione anche le persone fisiche che intendono costituire una start-up innovativa, purché l’impresa sia formalmente costituita entro e non oltre trenta giorni dalla data della comunicazione di ammissione alle agevolazioni.

FONDO IMPRESE FEMMINILI

Si tratta di un fondo istituito per promuovere e sostenere l’avvio o il rafforzamento dell’imprenditoria femminile. Le risorse sono quindi destinate alle donne che iniziano un’attività di impresa o che ne hanno già una. Ciò tramite:

  • contributi a fondo perduto per avviare imprese femminili, con particolare attenzione alle imprese individuali e alle attività libero professionali in generale e con specifica attenzione a quelle avviate da donne disoccupate di qualsiasi età;
  • finanziamenti a tasso zero, finanziamenti agevolati, combinazioni di contributi a fondo perduto e finanziamenti per avviare e sostenere le attività di imprese femminili; 
  • incentivi per rafforzare le imprese femminili, costituite da almeno 36 mesi, sotto la forma di contributo a fondo perduto del fabbisogno di circolante nella misura massima dell’ottanta percento della media del circolante degli ultimi 3 esercizi;
  • percorsi di assistenza tecnico-gestionale, per attività di marketing e di comunicazione durante tutto il periodo di realizzazione degli investimenti o di compimento del programma di spesa, anche attraverso un sistema di voucher per accedervi;
  • investimenti nel capitale, anche tramite la sottoscrizione di strumenti finanziari partecipativi, a beneficio esclusivo delle imprese a guida femminile tra le start-up innovative e delle PMI innovative, nei settori individuati in coerenza con gli indirizzi strategici nazionali; 
  • azioni di comunicazione per la promozione del sistema imprenditoriale femminile italiano e degli interventi finanziati attraverso le norme del presente articolo.

bandi per la digitalizzazione

COME AVERE LIQUIDITA' FINO A € 25.000

PER NUOVI PROGETTI IMPRENDITORIALI

Se hai un'impresa attiva al Registro delle imprese e un progetto in uno dei seguenti campi:

  • salute e benessere
  • turismo
  • cultura e ambiente
  • somministrazione cibo e bevande
  • educazione e formazione
Puoi inviare la richiesta di liquidità per ottenere € 25.000 e sviluppare il tuo progetto

SCADENZA 05.02.2022 - BANDO N. 842
bandi per la famiglia

COME RICEVERE € 50.000 

PER SVILUPPARE PROGETTI DI INNOVAZIONE

Puoi ottenere € 50.000 se la tua attività è un:

  • impresa sociale
  • cooperativa sociale
  • ente pubblico
  • associazione o comitato
  • fondazione
Il progetto deve riguardare:

  • assistenza socio-sanitaria ai malati e ai loro familiari
  • l'avvio al lavoro dei giovani
  • percorsi formativi per disabili e immigrati
  • ricerca scientifica di malattie rare
FINO ESAURIMENTO FONDI - BANDO N.810

VIA AI FONDI 2021/2027

Chi è ammesso a beneficiare dei finanziamenti dell'UE?

Possono beneficiare dei Fondi UE le imprese di qualsiasi dimensione e settore, incluse le imprese individuali, le start-up, le microimprese, le piccole e medie imprese e imprese più grandi. Ci sono fondi disponibili anche per associazioni e persone fisiche


ECCO I PROGRAMMI ATTIVI DAL 01 GENNAIO 2021

  • Agricoltura - Fiscalis 2021-2027 
  • Ambiente, Energia, PMI e servizi alle imprese, ricerca e sviluppo IT, sanità, servizi pubblici, trasporti  - HORIZON EUROPE 2021-2027 
  • Ambiente, Cultura, Energia, PMI e servizi alle imprese, Ricerca e sviluppo IT, sanità, servizi pubblici, trasporti - InvestEU 2021-2027 
  • Ambiente - LIFE: programma per l’ambiente e l’azione per il clima 2021-2027 
  • Cooperazione, Europa,  PMI e servizi alle imprese, Protezione e sicurezza Dogana 2021-2027 
  • Cooperazione - Strumento di vicinato, sviluppo e cooperazione internazionale (NDICI) 2021-2027 
  • Cultura - Europa Creativa 2021-2027 
  • Diritti umani - Programma Diritti e Valori 2021-2027 
  • Energia, Ricerca e sviluppo IT, servizi pubblici, trasporti - Meccanismo per collegare l'Europa 2021-2027 
  • Europa - Strumento di assistenza preadesione 2021-2027 
  • Formazione, Istruzione - Corpo europeo di solidarietà 2021-2027 
  • Formazione, Istruzione - Erasmus: programma per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport 2021-2027 
  • Governance - Funzione europea di stabilizzazione degli investimenti 2021-2027 
  • Governance, Istruzioni - Programma di sostegno alle riforme 2021-2027 
  • Istituzioni - Funzione europea di stabilizzazione degli investimenti 2021-2027 
  • PMI e servizi alle imprese - Programma per il Mercato Unico 2021-2027 
  • Protezione e sicurezza - Fondo Asilo e Migrazione 2021-2027 
  • Protezione e sicurezza - Fondo europeo per la difesa 2021-2027
  • Ricerca e sviluppo - Europa Digitale 2021-2027

SE HAI UN'ATTIVITA' O UN PROGETTO DA SVILUPPARE RELATIVO AI SETTORI SOPRA DESCRITTI 
E' ARRIVATO IL MOMENTO PER CHIEDERE IL TUO CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO! 
SONO DISPONIBILI 209 MILIARDI DI EURO PER L'ITALIA!

QUELLI APPENA ILLUSTRATI SONO SOLO ALCUNI DEI 8598 BANDI PUBBLICATI
SCOPRI IL METODO VINCENTE di Incentivi Italia a COSTO ZERO!

Le fasi del nostro servizio si strutturano nel modo seguente:

STUDIO DI FATTIBILITA’

Al fine di selezionare le migliori opportunità per voi tra le oltre 8000 attive, realizziamo un’analisi della vostra realtà imprenditoriale con l’obiettivo di individuare le migliori opportunità che fanno al vostro caso. Per poterlo fare vi chiediamo di compilare un formulario riassuntivo delle necessità relative alla vostra attività (eventuali investimenti già effettuati, da effettuare, opere murarie, digitalizzazione, marketing e pubblicità).

SELEZIONE BANDI ATTIVI

Dopo aver completato lo studio di fattibilità verrà redatto un report personalizzato dei bandi attivi per la Vostra impresa; inoltre per i successivi 6 mesi, riceverete n.2 aggiornamenti mensili sulle opportunità a cui potrete accedere.

COMPILAZIONE DEI BANDI ATTIVI

Successivamente ci occuperemo di istruire e compilare i bandi attivi per la vostra attività. Infine seguiremo la parte della rendicontazione.


Il servizio di Incentivi Italia è a COSTO ZERO perché sarà sempre voce rientrante tra le spese ammissibili ai bandi.


GARANZIA ZERO BANDI

Abbiamo aiutato così tante aziende che garantiamo almeno 1 bando a cui partecipare nel semestre di abbonamento.

Altrimenti ti rimborsiamo!


ATTIVA SUBITO IL SERVIZIO

Grazie per averci contattato. Ti risponderemo il prima possibile.
Si è verificato un errore.
Clicca qui per riprovare.